Home » Partire Informati » Documenti validi per l'espatrio

Documenti validi per l'espatrio

Documenti validi per l'espatrio - Viaggi e Turismo
Quando si viaggia per l’estero, è fondamentale avere tutti i documenti necessari con se e richiederli per tempo.

Di seguito riportiamo una guida, tratta dal sito dell'agenzia viaggi L&G Travel, che ringraziamo e salutiamo.

 


Ovviamente, le formalità d'ingresso variano di paese in paese, e prima di partire (anzi.. ancor prima di prenotare qualsiasi viaggio/vacanza), la cosa più importante da fare è verificare (insieme al tuo agente di viaggio, tramite internet, le questure o i consolati) quali documenti verranno richiesti al vostro arrivo, prestando particolare attenzione nel caso in cui decidiate di viaggiare con minori.

Per i cittadini italiani, i principali documenti validi per l'espatrio sono:

Carta d'identità: che può essere utlilizzata sia come documento di riconoscimento personale, che per espatriare nei paesi che consentono l'ingresso senza il passaporto, purchè sia in corso di validità (consigliata la validità superiore ai 6 mesi dalla data in cui si intende rientrare) e abilitata a tale scopo (vedi retro documento).
I paesi che accettano l'ingresso con la sola carta d'identità sono:
- Paesi dell' Unione Europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlandia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.
- Paesi area Shengen: Norvegia, Islanda.
- Albania
- Croazia
- Georgia 
- Serbia
- Montenegro (solo a scopo turistico per un massimo di 30 giorni)
- Macedonia
- Egitto (se accompagnata da apposito modulo visto con fototessere recenti - i minori devono essere inseriti sul passaporto dei genitori. N.b: sono stati segnalati problemi per le carte d'identità cartacee rinnovate col timbro o quelle elettroniche rinnovate col cedolino apposito)
- Marocco (se con viaggio organizzato o con prenotazione hotel + biglietto di rientro)
- Tunisia (se con viaggio organizzato o con prenotazione hotel + biglietto di rientro)
- Turchia (se con viaggio organizzato o con prenotazione hotel + biglietto di rientro)

Passaporto: rilasciato dalla questura del proprio comune di residenza, ha una validità per 10 anni dal momento dell'emissione/consegna e viene rinnovato per altri 10 anni al momento della sua scadenza.
Per avere tutte le informazioni su come ottenere il passaporto o qualsiasi altra informazione in merito ad esso, è possibile collegarsi al sito web dellapolizia di stato italiana.

Certificato d'espatrio per i minori: rilasciato dalla questura del proprio comune di residenza per consentire l'espatrio dei minori di 15 anni. 
In genere si tratta di un certificato di nascita vidimato dalla questura del comune di residenza del minore, sotto richiesta di entrambi i genitori.

Per avere maggiori informazioni riguardanti i documenti validi per l'espatrio, recarsi presso la questura del proprio comune di residenza oppure consultare il sito della Polizia di Stato.

In nessun caso sono considerati documenti validi per l'espatrio la patente di guida, la tessera sanitaria (unita al codice fiscale), tesserino universitario o qualsiasi altro documento diverso dalla carta d'identità e il passaporto.

 

T.O. Gruppo Info Vacanze

T.O. Gruppo Info Vacanze - Viaggi e Turismo

Clicka per scoprire il mondo di T.O. Gruppo Info Vacanze